Come cuocere la Picanha e alcune ricette gustose.

Avete mai sentito parlare della Picanha? Anche conosciuta come codone di manzo, è un taglio di carne tipico della cucina brasiliana. Caratterizzato da una forma triangolare e dalla presenza di uno strato di grasso, è un taglio abbastanza semplice da reperire da noi, sebbene non sia tipico della cultura italiana ed europea, ma si sta diffondendo molto rapidamente. La particolarità di questa taglio è che, provenendo da un muscolo che lavora molto, la carne non risulta proprio tenerissima. Tuttavia, cuocendola alla perfezione, può diventare una delle preparazioni più buone e gustose da servire in tavola, per stupire i vostri ospiti.

 

COME PREPARARE LA PICANHA?

Il modo migliore per cucinare la Picanha è quello di tagliare la carne in maniera perpendicolare alle fibre, a fette di spessore di 8-10 cm. In questo primo passaggio è bene ripiegare le fette con il grasso rivolto verso l’esterno per poi infilzarle su una spada, o in alternativa su uno spiedo molto grande, da posizionare direttamente sopra le braci, ad una distanza consigliata di circa 30 o 40 cm dai carboni roventi.

Le braci non devono essere tenute a una temperatura troppo elevata, e lo spiedo deve essere continuamente girato in maniera tale da far sciogliere il grasso e farlo colare sulla carne, al fine di formare una crosticina. In questa fase il grasso sciogliendosi sul girarrosto, penetra nelle fibre e nella parte magra, donandole un gusto spettacolare.

Una volta cotta, si potrà servire con un pizzico di sale grosso e pepe, ma ricordate che si può salare anche alla prima cottura, come avviene in Brasile.

 

picanha

Trucchi e metodi per la cottura perfetta della picanha

COTTURA DELLA PICANHA: AL FORNO O IN PADELLA?

Questo piatto tipico brasiliano può essere servito in tanti modi differenti, c’è chi la preferisce in padella, chi al forno, chi tagliata a fette meno spesse e messa sulla griglia in cottura diretta.

Uno dei metodi di cottura utilizzati della Picanha, è quello al forno. In questo caso basta inciderla al centro e condirla come più vi piace, aggiungere un pò di prezzemolo, aglio, peperoncino, sale e pepe, e la Picanha sarà pronta per essere infornata per circa un’ora ad una temperatura di circa 180 gradi.

Una volta pronta, può essere servita a fette guarnite con patate, riso e fagioli.

Una variante più veloce per preparare la Picanha è sicuramente la classica cottura in padella. Dopo un’aggiunta di sale e pepe, una cottura a fiamma lenta, si consiglia di girare di tanto in tanto le fette di manzo su entrambi i lati, e per ultimo, coprire la carne con il coperchio fin quando non sarà pronta per essere servita e gustata.

C’è chi, invece, preferisce gustare la Picanha nell’hamburger. Il procedimento è molto semplice: basta mischiare il macinato di Picanha e fraldinha, altro taglio di carne tipico brasiliano, condire la carne con sale e pepe e iniziare a grigliare. Allo stesso tempo si dorano cipolle e pancetta e infine si mette tutto nel panino con aggiunta di salse e condimenti a vostra scelta.

 

PICANHA: RICETTA BRASILIANA

Di modi per cucinarla ce ne sono davvero molti, tra questi sicuramente la ricetta più conosciuta è quella brasiliana. In questa versione, le fette di manzo prima di essere infilate nello spiedo, vengono salate e fatte cuocere lentamente finché i tranci di carne si dorano e il grasso sciogliendosi va a creare una patina caramellosa che insaporisce la carne.

Una delle versioni più famose della ricetta è quella del churrasco, uno dei piatti più conosciuti e apprezzati della cucina brasiliana. Dal sapore delizioso, questa ricetta richiede una prima fase di marinatura, a base di aglio, rosmarino e salvia, uniti a un pizzico di sale e pepe. Una volta pronta la marinatura, il condimento servirà a ricoprire la carne per ben 2 ore. Terminata questa fase, si dovrà tagliare la carne a fette e cuocerla sulla griglia ben calda per 15 minuti, girandola di tanto in tanto.

Per ottenere delle fette più morbide e succulente, si consiglia di cuocere la carne intera e tagliarla a cottura ultimata. Grazie a questo procedimento, otterremo una doratura bruna e appetitosa.

panino picanha

Buns Speciale Picanha dei Cugini Dupon

Noi la serviamo in due modi, con il burro chimicurri o servita all’interno del nostro buns speciale accompagnata da lattuga, pomodori, anelli di cipolla fritti e burro al chimicurri.

5/5 (1 Review)
Condividi questo articolo
Author

Lo staff dei Cugini Dupon vi offre di volta in volta articoli di approfondimento e consigli su food & beverage.